14 Novembre Nov 2017 1118 8 days ago

Nazionale BMX: In corso lo stage in USA

Prima settimana di allenamenti “americani” per la squadra di Gargaglia - Il CT: "Clima tranquillo e tanto lavoro su piste di altissimo livello"

Nazionale A Chula

Prima settimana di allenamenti “americani” per la squadra nazionale BMX, che guidata dal CT Francesco Gargaglia, sta svolgendo negli USA un lungo stage di preparazione in vista della prossima stagione agonistica. Atleti e staff fanno base al Centro Olimpico di Chula Vista in California nella contea di San Diego. "Il centro Olimpico è veramente ben organizzato - commenta il CT Gargaglia -, ci sono ben 6 piste da BMX, di diversi livelli, con annessa una attrezzatissima palestra, dove gli azzurri possono così fare allenamenti sulla forza".

Nel passato weekend inoltre, i ragazzi si sono misurati nella pista di BellFlower vicino a Los Angeles con altri atleti di varie nazioni presenti sul posto e si sono poi allenati al Sheep Hill BMX Park, presso Huntington, per affinare le tecniche di salto. “I ragazzi stanno lavorando bene - dichiara ancora il CT -, hanno sempre doppie sedute di allenamento divise tra pista, palestra, mentale e sprint. Il clima del gruppo è tranquillo e positivo e non fatico neanche a mandarli a letto presto, sono talmente stanchi che vanno da soli”. Tra qualche giorno tutta la squadra si sposterà dalle parti di Tulsa in Oklahoma per allenamenti e gare su altre piste di alto livello.