Regolamento 2016

Circuito Italiano BMX

circuito italiano bmx

CIRCUITO ITALIANO BMX (BMX E CRUISER)

1. Premessa

Gli organizzatori e gli atleti, nell’applicazione delle Norme Generali e di Specialità, devono ottemperare al R.T. vigente.

2. Categorie ammesse e accorpamenti

BMX

Giovanissimi G1/G6 - Esordienti M/F - Allievi M/F - Junior M/F - Elite M/F – Master Junior/Elite Sport M/F 17>29 - Master M/F 30+

Le categorie giovanili gareggiano accorpate: G1-G2, G3-G4, G5-G6.

Le altre categorie saranno accorpate in base al numero minimo dei partecipanti.

Elite M e Junior M gareggiano sempre accorpati ma con classifiche di gara e generali separate.

CRUISER

Esordienti M/F – Allievi M/F

Master UNICA

Richieste di gareggiare in categorie diverse dalla propria, solo per categorie agonistiche (art.11 R.T. Fuoristrada 2016):

  • I maschi con la categoria maggiore
  • Le femmine con la categoria inferiore

tutte queste richieste devono essere fatte inoltrando la domanda alla Segreteria del Settore, necessariamente prima della prima prova in calendario e dovrà mantenere la categoria per tutte le prove del circuito.

3. Biciclette

La partecipazione è riservata ai tesserati UCI, FCI e Enti di promozione con

biciclette specialistiche BMX e CRUISER.

3.1 Le biciclette devono essere obbligatoriamente dotate di tabella porta numero frontale e laterale per il riconoscimento. Rif. Norme UCI da 1.3.073 fino 1.3.080

(vedere allegato1- per organizzatori e team)

4. Orari di gara

Programma del Sabato

12.00 - 14.00 Verifica Tessere

12.00 - 13.00 Prove ufficiali cancello Junior ed Elite

13.00 - 14.00 Prove ufficiali cancello Giovanissimi

14.00 - 14.45 Prove ufficiali cancello Agonisti - Master - Cruiser

14.30 Riunione tecnica

15.00 Inizio gara

Al temine della gara è previsto un intervallo di 1 (una) ora per permettere alla Giuria e segreteria di stilare e pubblicare le classifiche.

Nel frattempo si passerà alle premiazioni di tutte le finali

Programma della Domenica

8.00 - 9.00 Verifica Tessere

8.00 - 8.40 Prove ufficiali cancello Giovanissimi

8.40 - 9.15 Prove ufficiali cancello Agonisti - Master – Cruiser

9.15 - 9.45 Prove ufficiali cancello Junior ed Elite

9.30 Riunione tecnica

10.00 Inizio gara

Al temine della gara è previsto un intervallo di 1 (una) ora per permettere alla Giuria e segreteria di stilare e pubblicare le classifiche.

Nel frattempo si passerà alle premiazioni di tutte le finali

Tutte le Società Organizzatrici sono pregate di attenersi agli orari previsti per la manifestazione.

5. Svolgimento della manifestazione

Il circuito si svolgerà in più prove.

Ai fini della classifica individuale finale di circuito saranno sommati i migliori 7 risultati ottenuti;

l’ultima prova assegna punteggio doppio;

Per entrare nella classifica generale si devono disputare N°5 prove del Circuito Italiano.

Il formato di gara sarà a tre manche con rimescolamento dei piloti.

6. Calendario

Vedere pubblicazione separata.

7. Iscrizioni

Le società devono utilizzare il sistema informatico federale, Fattore “K”, rispettando i tempi di scadenza, chiusura Iscrizioni giovedì sera, non sono ammesse altre iscrizioni successive.

Al momento delle iscrizioni, nello spazio note, vanno scritti i nominativi dei responsabili/direttore tecnico della società, max due nominativi che devono essere soggetti al tesseramento FCI.

8. Tasse d’iscrizione

Categoria giovanissimi M/F 10.00€

Categoria Esordienti M/F 12.00€

Categoria Allievi M/F 12.00€

Categoria Open femminile 12.00€

Categoria Junior M/F 17.00€

Categoria Elite M/F 22.00€

Da queste tasse ogni organizzatore deve versare:

1,00€ ad ogni iscritto per il montepremi finale

1.00€ ad ogni iscritto per la gestione della segreteria

9. Punteggi e classifiche

Il Circuito prevede due classifiche: una Classifica Generale Individuale suddivisa per categoria e una Classifica Generale Società. Le due classifiche sono redatte in base a diversi criteri di calcolo dei punteggi.

In ogni classifica i punti saranno attribuiti ai soli atleti “partecipanti”, dove per “partecipante” si intende il pilota che abbia preso il via in almeno una manche di gara.

Classifiche individuali: in ogni prova ai piloti partecipanti saranno attribuiti punti per la classifica generale del Circuito, calcolati in base alla tabella allegata al presente regolamento. (Tabella turni e punteggi)

Classifica delle Società: il punteggio delle società prenderà in considerazione i risultati di tutte le categorie e il numero di atleti partecipanti.

Alla società sarà attribuito il punteggio in base alla posizione in classifica conquistata solamente dai primi due atleti della propria squadra in ogni categoria. La posizione in classifica di un pilota è quella scaturita dalla classifica a punti della gara. I punteggi per ogni categoria sono i seguenti: 15 al primo classificato, 14 al secondo e così di seguito fino al quindicesimo e al sedicesimo ai quali sarà assegnato 1 punto ciascuno. (Vedi Tabella).

Oltre ai suddetti punti, saranno assegnati alla società 2 punti per ogni suo atleta partecipante.

Punteggi categorie

ordine arrivo

punti gara

P.ti partecip.

totale punti

15

2

17

14

2

16

13

2

15

12

2

14

11

2

13

10

2

12

9

2

11

8

2

10

7

2

9

10°

6

2

8

11°

5

2

7

12°

4

2

6

13°

3

2

5

14°

2

2

4

15°

1

2

3

16°

1

2

3

dal 17° in poi

0

2

2

10. Premiazioni di giornata

Per tutte le categorie premi dal primo all’ottavo classificato; per le sotto elencate categorie saranno previsti premi in denaro come riportato nelle apposite tabelle Federali

Montepremi di giornata

Place

ELITE M/F

JUNIOR M/F

ALLIEVI M/F

ESORDIENTI M/F

1

120

90

23

17

2

90

65

18

14

3

70

45

14

11

4

50

30

11

9

5

40

25

9

8

6

35

20

7

7

7

25

20

7

7

8

20

20

7

7

Premio ricordo a tutti i partecipanti.

11. Premiazioni Finali di Circuito

Nell’ultima prova si effettuerà la premiazione finale del Circuito Italiano Bmx :

  • Consegna della maglia di Leader di Classifica ai primi classificati di ogni categoria.
  • Premi per i primi 8 di ogni categoria
  • Premi per le prime 8 società
  • Premi per le prime 3 Società delle categorie Giovanissimi.

12. Segreteria Gara

Le società organizzatrici delle prove di Circuito Italiano dovranno mettere a disposizione un locale adibito alla gestione informatica del programma gara in modo che la Segreteria Gara possa lavorare senza disturbo; una fotocopiatrice e carta per le varie pubblicazioni.

13. Fotofinish

In ogni gara è obbligatorio l’uso del fotofinish: il dispositivo deve essere attivo dalla prima manche fino alla finale.

14. Accettazione

Con l’iscrizione al Circuito Italiano BMX 2016 ogni concorrente accetta il regolamento