12 Giugno Giu 2014 0200 6 years ago

BMX: Giacomo Fantoni sugli scudi nella 4^ prova del Circuito Italiano

BMX

Bmx news


Ha preceduto Gelusini e Okoh – Tra gli allievi s’impone Martti Sciortino su Tomizioli e Annechini, tra gli esordienti in luce Andrea Dal Lago



Verona (8/6) - Oltre 300 rider iscritti in rappresentanza di 20 squadre hanno preso parte alla 4° prova del circuito nazionale. Il caldo torrido che ha caratterizzato il fine settimana non ha certo reso la vita facile agli atleti che devono obbligatoriamente pedalare indossando casco integrale e robusto abbigliamento tecnico. La giornata è iniziata con la cerimonia d’inaugurazione ufficiale della partenza olimpica: una rampa di otto metri che lancia i piloti a oltre 60 km orari verso salti che misurano dai nove ai tredici metri di lunghezza su rettilinei collegati da vertiginose paraboliche in asfalto. Per l’occasione sono intervenuti il presidente nazionale FCI Renato Di Rocco e il sindaco Flavio Tosi. Da entrambi parole di elogio per la grande tenacia e dedizione che i volontari del team Bmx Verona, rappresentato da Paolo Fantoni, hanno dimostrato nel perseguire l’obiettivo di creare un centro di eccellenza per la pratica della disciplina olimpica del BMX Racing e per l’importante l’attività di promozione e di avviamento dei giovani alla più spettacolare specialità delle due ruote.
La gara si è quindi svolta a ritmo serrato, interrotto solo da pause tecniche per dare il tempo agli atleti di recuperare e soprattutto reidratarsi. La giornata è stata particolarmente favorevole agli atleti e società venete. Giacomo Fantoni (Bmx Verona) si è imposto nella cat. Elite, davanti all’italo-argentino Mauricio Gelusini e con il lupatotino Nicholas Okoh sul terzo gardino del podio (nelle foto da www.bmxr.it, in alto: il podio élite, sotto da sx: Franco Giudici, Stefano Budelli, Mauricio Gelusini, Martti Sciortino, Nicolò Bonini, Andrea Dal Lago e Renato Riedmuller). Ma erano ben cinque gli atleti scaligeri negli otto finalisti: oltre a Fantoni e Okoh, hanno lottato per la vittoria anche i fratelli Mattia e Nicolò Bonini (Ciclomania Racing) terminati rispettivamente 8° e 4° (Nicolò primo assoluto Junior) e Tommaso Giustacchini (Bmx Verona) che ha chiuso al 6° posto. Successi a livello di società per le veronesi con le vittorie del Team Bmx Verona nella classifica generale a squadre e del Team Bmx Libertas Lupatotina nella classifica del settore giovanile.
La cat. Allievi è stata vinta da Martti Sciortino (BMX Action Cremona) davanti a Michele Tomizioli (Bmx Lupatotina) e Francesco Annechini (Bmx Verona). Vittoria del vicentino Andrea Dal Lago (Bmx Creazzo) negli Esordienti.
Domenica prossima ancora grande spettacolo alla Bmx Olympic Arena con la quarta prova del Campionato Triveneto. Il Circuito nazionale riprenderà a fine mese sulla pista varesina di Besnate.

FOTO E CLASSIFICHE: http://www.bmxr.it/newsint.asp?id=1522