22 Marzo Mar 2018 0938 6 months ago

Circuito Italiano: a Besnate successi di Sciortino e Bonini

Tra gli Elite rispettivamente nella 1^ e 2^ prova a bersaglio anche Buldinska e Carioli (Donne Elite) - Nella classifica per società guidano Ciclomania Racing e BMX Ciclistica Olgiatese ASD (giovanissimi)

2566

Si sono svolte a Besnate, nel fine settimana appena passato, la prima e seconda prova del Circuito Italiano BMX alla quale hanno preso parte circa 324 iscritti e 28 apripista; numeri significativi per una gara a metà marzo. Presenti anche atleti provenienti dalla Lettonia, dalla Svizzera e dalla Repubblica Ceka.

Nella prova di sabato, tra gli Elite, successo di Martti Sciortino davanti a Tommaso Giustacchini e Helvijs Babris. Tra le Donne Elite, affermazione della lettone Vanesa Buldinska. Andrea Annechini ha primeggiato tra gli Junior, davanti a Giacomo Gargaglia e Andrea Dal Lago. Amaelle Caloz si è imposta tra le pari età femminile. Successo straniero anche tra gli allievi con l’affermazione del lettone Niks Rozukalns.

La seconda prova, disputata domenica, ha visto primeggiare, tra gli elite, Nicolò Bonini, davanti a Pietro Bertagnoli e Giacomo Fantoni. Tra le donne affermazione per Miriana Carioli. Giacomo Gargaglia si è preso la rivincita dopo il secondo posto del giorno precedente, primeggiando tra gli juniores davanti a Andrea Dal Lago e Mattia Happacher. Tra le donne doppietta della svizzera Caloz, che ha ripetuto il successo di sabato, ancora una volta davanti a Lisa De Angelis e Samanta Pesenti. Tra gli allievi affermazione di Tommaso Gasparoli.

Nella classifica per società del Circuito Italiano, in testa dopo le prime due prove troviamo Ciclomania Racing, davanti a AS Besnate ASD e Team BMX Verona, mentre tra i giovanissimi, primo posto momentaneo per BMX Ciclistica Olgiatese ASD, davanti alla società di Besnate e al Team BMX Libertas Lupatoto.