15 Aprile Apr 2019 1255 4 months ago

Circuito Italiano BMX: Grande successo a Besnate

Di scena la terza e quarta prova del circuito, che ha visto primeggiare sabato Phanter Boys Padova e domenica il Team Ciclomania Racing, in vetta anche in classifica generale - L'Elite Giacomo Gargaglia vince entrambe le tappe

Maglie Besnate

Besnate (13-14/04) - Sotto un cielo sempre minaccioso si sono svolte a Besnate la terza e quarta prova del Circuito Nazionale BMX 2019. Davanti a un sempre numeroso pubblico presente sul tracciato di Besnate, i migliori riders italiani appartenenti a tutte le categorie, si sono dati battaglia e alla fine, tra vincitori e sconfitti emerge il sorriso di soddisfazione per tutti.

Nella tappa di Sabato, tra gli Eilte è il forte rider Giacomo Gargaglia del Team Just BMX che si aggiudica la vittoria sul rider di casa Martii Sciortino terzo posto per Matteo Grazian Bmx Ciclistica Olgiatese. Tra gli Junior vittoria di Tommaso Gasparoli Maikun Factory Team Bmx su l’atleta del Caravaggio Offroad Mattia Borali. Lo spettacolo non è venuto a mancare neanche nella categorie Allievi ed Esordienti sempre combattute fino alla riga del traguardo: tra gli Allievi la spunta il forte atleta Marco Radaelli del Team BMX Garlate su Matteo Tugnolo Bmx Vigevano la sgommata e al terzo posto Leonardo Cassanta Ciclomania Racing.

Successo nella categoria esordienti del forte atleta di casa Alessandro Bielli che regolarizzava rispettivamente Tommaso Carraro Bmx Ciclistica Olgiatese e il compagno di squadra Dennis Brancaleoni. Tra i master Bmx duello tra i due istruttori della Scuola di Ciclismo Besnate Francesco Gioco e Alessio Budelli che vede vincitore Gioco, sul terzo gradino del podio Francesco Annechini del Ciclomania Racing. Categoria Cruiser, ruote da 24”, monopolio del Phanter Boys Padova primo posto Jacopo Menin, secondo Francesco Derme e al terzo Piero Piovesan.

Categorie Giovanissimi:

G1: primo posto Federico Montesel 48 Erre Bmx Team, secondo Nicolò Rossetto e terzo Erik Merlo entrambi del Phanter Boys Padova.

G2: primo posto Tommaso Bravi Team BMX Garlate, davanti al compagno di squadra Tommaso Lanza e al terzo posto Enea Broggio Team Bmx Libertas Lupatotina.

G3: primo posto Matteo Mariani Maikun Factory Team Bmx, secondo Aronne Tami Team BMX Garlate e terzo Brando Piervittori Team Just BMX

G4: primo posto Gabriele Beragnoli Ciclomania Racing ,secondo Simone Mastriforti Team Just BMX e terzo Davide Cattaneo Caravaggio Offroad.

G5: primo posto Federico Corbani Audace Sportiva Besnate, secondo Christian Delle Vedove 48 Erre Bmx Team e terzo Natan Sandrini ASD After Skull

G6: primo posto Federico Pasa Maikun Factory Team Bmx , secondo Alice Braghi Ciclomania Racing e terzo Elia Pellizza Phanter Boys Padova

La classifica di società della terza tappa se la aggiudica il Phanter Boys Padova.

Nella tappa di Domenica, 4^ prova del Circuito Italiano Bmx, l’Elite Giacomo Gargaglia del Team Just BMX confermava quanto di ben fatto il giorno prima aggiudicarsi nuovamente la gara e a consolidare il primato nella classifica generale. Alle sue spalle Pietro Bertagnoli Team Bmx Verona davanti a Matteo Grazian Bmx Ciclistica Olgiatese.

Anche tra gli Junior è sempre Tommaso Gasparoli Maikun Factory Team Bmx a salire sul gradino più alto del podio rafforzando la leadership in classifica generale , secondo gradino del podio per Mattia Girlanda Team Bmx Verona e terzo gradino va a Mattia Borali Caravaggio Offroad. La finale Allievi è stata molto movimentata e agguerrita con vari contatti e incroci spettacolari dove ha visto Leonardo Cassanta Ciclomania Racing aggiudicarsi il primo posto, seguito da Marco Radaelli del Team BMX Garlate e per la terza piazza Matteo Tugnolo Bmx Vigevano la sgommata.

Copia e incolla del podio per la categoria Esordienti: primo Alessandro Bielli Audace Sportiva Besnate, secondo Tommaso Carraro Bmx Ciclistica Olgiatese e terzo Dennis Brancaleoni Audace Sportiva Besnate. Categoria Master vede vincitore Alessio Budelli Maikun Factory Team Bmx, secondo posto per Marco Butturini e terzo Francesco Annechini del Ciclomania Racing. Categoria Cruiser continua il dominio del Phanter Boys Padova con rispettivamente: primo Francesco Derme, secondo Jacopo Menin e terzo Nicolò Menin.

Nei Giovanissimi:

G1: primo posto Matteo Zelfeld Bmx Garda Trentino, secondo Federico Montesel 48 Erre Bmx Team e terzo Francesco Milletti Team Just BMX
G2: primo posto e secondo posto per il Team BMX Garlate con Tommaso Bravi e Tommaso Lanza, il terzo posto è per Liam Tomizioli Team Bmx Libertas Lupatotina.
G3: primo posto Matteo Mariani Maikun Factory Team Bmx, secondo Aronne Tami Team BMX Garlate e terzo Brando Piervittori Team Just BMX
G4: primo posto Marco Del Tongo Phanter Boys Padova,secondo Gabriele Beragnoli Ciclomania Racing e terzo Nicolò Guariglia Bmx Ciclistica Olgiatese.
G5: primo posto Andrea Cavallin Audace Sportiva Besnate , secondo Matteo Ferrari Team Bmx Verona e terzo Filippo Cusumanno Caravaggio Offroad.
G6: primo posto Federico Pasa Maikun Factory Team Bmx , secondo Marco Canova Bmx Creazzo e terzo Alice Braghi Ciclomania Racing

La classifica di società vede sul gradino più alto il Team Ciclomania Racing.