27 Marzo Mar 2021 1122 2 months ago

BMX a Padova: appuntamento al 18 aprile

Nella nuova pista realizzata all'interno dell'Impianto Polifunzionale Filippo Raciti la 2^ prova del Trofeo Triveneto

Logobmx

Padova, 26 marzo 2021 - Grandi novità alla BMX Race Track Antenore di Padova: la nuova pista per le BMX realizzata all'interno dell'Impianto Polifunzionale Filippo Raciti, infatti, si appresta ad ospitare il suo primo evento.

Con la regia del Team Panther Boys, capitanato dall'inossidabile Ezio Piovesan, infatti, domenica 18 aprile saliranno sulla nuova rampa di partenza i protagonisti del 1° Trofeo Antenore Energia, valido quale seconda prova del Campionato Triveneto.
La gara che di fatto inaugurerà il nuovissimo impianto patavino, avrà rango internazionale e vedrà ai nastri di partenza i più forti atleti del panorama mondiale che, proprio su queste paraboliche, andranno a caccia dei punti utili per la qualificazione olimpica in vista di Tokyo 2021.

Una gara a porte chiuse, nel rispetto delle normative vigenti e dei protocolli anti-covid quella a cui stanno lavorando già da diverse settimane gli uomini del Team Panther Boys, come confermato dalle parole del presidente Ezio Piovesan: "E' per noi un orgoglio poter inaugurare la nostra nuova pista con un evento internazionale di grande richiamo come quello che abbiamo inserito in calendario per il prossimo 18 aprile. Si tratta di una apertura di lusso che ci proietterà già verso il prossimo 4 luglio quando all'interno del nostro impianto si assegneranno le maglie tricolori di specialità".

L'evento che vedrà in gara tutte le categorie dai G2, passando per i cruiser, fino ad esordienti, allievi, junior, elite e master può contare oltre che sull'appoggio e il patrocinio del Comune di Padova anche sul generoso sostegno di Antenore Energia, Pietrobelli Elettronica, Tipografia Veronese e BL trasporti e servizi di magazzino.