25 Ottobre Ott 2021 1240 one month ago

CDM BMX - Radaelli quinto in finale

Il secondo appuntamento del circuito a Sakarya vede ancora gli azzurri sempre presenti nelle situazioni dove serviva essere incisivi - Il CT Lupi: "Il gruppo ha reagito in maniera propositiva alle indicazioni condivise durante i training di avvicinamento al weekend"

Bmx Wc

Si chiude con un 5º posto di Marco Radaelli tra gli Under 23 il secondo appuntamento di Coppa del Mondo a Sakarya, sede delle ultime 4 tappe di Coppa del Mondo di BMX. La Nazionale di Tommaso Lupi, che sabato ha portato a casa un primo posto con Pietro Bertagnoli, ha dimostrato anche ieri un ottimo stato di forma. "Giornata letteralmente opposta come meteo rispetto al quarto round: ha piovuto tutto il giorno e la pista in certi momenti era davvero scivolosa" spiega il Commissario Tecnico al termine del quinto round del circuito internazionale. E aggiunge: "Fuori dai giochi purtroppo Gargaglia, che ha provato ad entrare in pista ma i dolori della caduta di sabato erano troppo forti per continuare. Bertagnoli si ferma in semifinale a causa di una caduta in prima curva. Fuori ai quarti Cantiero per una scivolata in 2ª curva. Tugnolo 8º in semifinale". Gli Elite: Martti Sciortino non va oltre i quarti di finale, mentre Giacomo Fantoni conquista un sesto posto in semifinale.

L'analisi di Lupi: "Al debriefing ho voluto sottolineare alla squadra che sono soddisfatto del lavoro che stiamo facendo, perché hanno reagito in maniera propositiva alle indicazioni condivise durante i training di avvicinamento al weekend. Gli avevo espressamente chiesto di creare disagio… in maniera sportiva. Ed effettivamente gli italiani erano sempre presenti nelle situazioni dove serviva essere incisivi. Domani giornata di recupero poi torniamo al lavoro martedì".