11 Aprile Apr 2022 0938 5 months ago

Titoli veneti per Tomizioli, Groppo, Braghi e Fabris

Rispettivamente nelle categorie elite, juniores, donne allievi e allievi. Maglia anche per Del Tongo tra gli esordienti. Tra le società in luce la Panther Boys, che ha anche ben organizzato la gara di Padova

DOC 1649611510

Padova, 10 aprile 2022 - Sono stati più di 300 i riders che si sono presentati quest'oggi al cancelletto di partenza della BMX Race Track Antenore di Padova in occasione del 2° Trofeo Antenore Energia che ha assegnato anche i titoli di Campioni Regionali Veneti della BMX. Una splendida giornata primaverile e l'ottimo lavoro di tutto lo staff della Panther Boys Padova hanno reso straordinaria la giornata della BMX veneta che si è vissuta all'interno del nuovissimo impianto padovano. Batteria dopo batteria i migliori talenti della specialità del Veneto si sono sfidati tra salti e paraboliche senza risparmiarsi, regalando un grande spettacolo al folto pubblico presente a bordo pista.

A premiare i ragazzi e le ragazze che si sono aggiudicati i titoli regionali, insieme alla consigliere regionale Romina Agliuzzo erano presenti i componenti della commissione regionale fuoristrada delegati al BMX e il CT della nazionale italiana della BMX Tommaso Lupi.

Entusiasta della giornata di gare portata a termine con successo, il presidente dei Panther Boys Padova, Ezio Piovesan, ha sottolineato: "Con più di 300 partecipanti di tutte le età oggi il pubblico di Padova ha potuto godere di uno spettacolo molto interessante che ha consentito agli atleti veneti di misurarsi su di un terreno amico. Ci sono tanti giovani talenti che stanno crescendo bene e che ci fanno ben sperare per il futuro. Per noi è stato importante tornare ad organizzare un evento dopo i Campionati Italiani dello scorso anno anche per prepararci ai due giorni di gare inseriti nel Circuito Italiano BMX che abbiamo già in programma per i prossimi 18 e 19 giugno".

TRE TITOLI PER I PANTHER BOYS - La società di casa ha potuto festeggiare ben tre titoli regionali conquistati tra i Cruiser da Jacopo Turato, Iacopo Menin e Piero Piovesan. Vittorie anche per Gaia Bacchin e Margherita Ometto rispettivamente nei Cruiser 25-29 e 17-24. Tra i giovanissimi da applausi anche i successi di Giorgio Boschini tra i G4 e di Edoardo Disarò tra i G5.

Questi i neo-Campioni Veneti della BMX:
Cruiser 17-24: Jacopo Turato (Panther Boys Padova)
Cruiser 25-29: Iacopo Menin (Panther Boys Padova)
Cruiser 40 e Over: Piero Piovesan (Panther Boys Padova)
Esordienti: Marco Del Tongo (BMX Creazzo)
Allievi: Filippo Fabris (BMX Creazzo)
Donne Allieve: Alice Braghi (BMX Pescantina)
Juniores: Albert Groppo (BMX Creazzo)
Elite: Michele Tomizioli (Carisma Team)
Master 17-24: Leonardo Cassanta (BMX Pescantina)

Tutti gli ordini d'arrivo di giornata:

G1:
1° Estevan Morari (BMX Verona)
2° Filippo Troncon (BMX Creazzo)
3° Massimo Carraro (BMX Creazzo)

G2:
1° Simone Rasia (BMX Creazzo)
2° Tommaso Carraro (BMX Creazzo)
3° Sebastian Sgarabottolo (Panther Boys Padova)

G3:
1° Pietro Crosara (BMX Pescantina)
2° Niccolà Morello (Panther Boys Padova)
3° Cristian Marchi (BMX Pescantina)

G4:
1° Giorgio Boschini (Panther Boys Padova)
2° Nicolas Manganotti (BMX Libertas Lupatotina)
3° Niccolò Rossetto (Panther Boys Padova)

G5:
1° Edoardo Disarò (Panther Boys Padova)
2° Enea Broggio (BMX Libertas Lupatotina)
3° Liam Tomizioli (BMX Pescantina)

G6:
1° William Gaule (BMX Pescantina)
2° Vittorio Sama (BMX Verona)
3° Riccardo Gobbin (Panther Boys Padova)

Esordienti:
1° Marco Del Tongo (BMX Creazzo)
2° Elia Zocca (BMX Verona)
3° Matteo Zullato (Panther Boys Padova)

Allievi:
1° Filippo Fabris (BMX Creazzo)
2° Mattia Grigoletto (Panther Boys Padova)
3° Elia Pelizza (BMX Creazzo)

Donne Allieve:
1^ Alice Braghi (BMX Pescantina)
2^ Anna Grigoletto (Panther Boys Padova)
3^ Sofia Maria Dragone (BMX Libertas Lupatotina)

Juniores:
1° Albert Groppo (BMX Creazzo)
2° Lorenzo Del Papa (BMX Creazzo)
3° Sergio Bonfigli (BMX Verona)

Under 23:
1° Federico De Vecchi (Prototype Performance Team)

Elite:
1° Michele Tomizioli (Carisma Team)
2° Tommaso Giustacchini (BMX Pescantina)
3° Nicolò Bonini (BMX Pescantina)

Master 17-24:
1° Leonardo Cassanta (BMX Pescantina)
2° Edoardo Murari (BMX Pescantina)
3° Stefano Sinico (BMX Creazzo)

Master 25-29:
1° Mattia Bonini (BMX Pescantina)

Master 30 e Over:
1° Michael Uberti (BMX Creazzo)
2° Giovanni Berto (Panther Boys Padova)

Donne Cruiser 25-29:
1^ Gaia Bacchin (Panther Boys Padova)

Donne Cruiser 17-24:
1^ Margherita Ometto (Panther Boys Padova)
2^ Cecilia Elerdini (Panther Boys Padova)

Donne Cruiser 30 e Over:
1^ Roberta Golin (BMX Creazzo)

Cruiser 17-24:
1° Jacopo Turato (Panther Boys Padova)
2° Edoardo Moschin (Panther Boys Padova)
3° Marco Gabaldo (BMX Libertas Lupatotina)

Cruiser 25-29:
1° Iacopo Menin (Panther Boys Padova)
2° Francesco Derme (Panther Boys Padova)
3° Matteo Polinari (BMX Verona)

Cruiser 30-39:
1° Manuel Schiavo (Fox Team)
2° Giovanni Berto (Panther Boys Padova)

Cruiser 40 e Over:
1° Piero Piovesan (Panther Boys Padova)
2° Marco Gaule (BMX Pescantina)
3° Samuel Noro (BMX Creazzo)

Photo Credits: Photors.it