16 Aprile Apr 2023 1923 10 months ago

Freestyle - Dominio britannico nell'Internazionale di Roncade

Vince Anthony James Jones davanti ai connazionali Jack Maguire e Shaun Gornall. Tre italiani nella top 10: Elia Benetton (7°), Vittorio Galli (8°) e Francesco Mongillo (9°).

Foto 1

RONCADE (TV) - I due giorni alla H-Farm di Roncade, dedicati allo spettacolo della BMX Freestyle si sono conclusi con il successo britannico di Anthony James Jones davanti ai connazionali Jack Maguire e Shaun Gornall. Il movimento italiano batte decisamente un colpo con la finale conquistata da Elia Benettom, settimo, e Vittorio Galli, ottavo. Da segnalare anche il nono posto di Francesco Mongillo.

‘La prima gara internazionale C1 organizzata in Italia – dichiara al termine della giornata il CT della Nazionale Federico Ventura – ha goduto della partecipazione dei migliori piloti del ranking. E’ stata una gara impegnativa e i piazzamenti nella Top 10 di Elia, Vittorio e Francesco ci permettono di conquistare punti importanti ai fini della qualificazione olimpica.’

Da sottolineare, in particolare, la nuova dimensione agonistica raggiunta da Elia Benetton che ieri ha conquistato il titolo italiano ed oggi si è confermato come miglior italiano. ‘Purtroppo – ha concluso Ventura – alcune cadute ieri hanno pesato sui nostri atleti, penalizzandoli se non addirittura impedendogli di partecipare. Però gli italiani che hanno preso il via alla competizione si sono ben comportati, mostrando evidenti progressi. Adesso la nostra attenzione è rivolta ai prossimi appuntamenti internazionali, a cominciare dagli Europei in Polonia e, speriamo con qualche atleta in più, anche ai Mondiali di Glasgow. Io sono molto ottimista, abbiamo una squadra giovane, grandi margini di crescita. Ci attende solo tanto lavoro da fare.’

La prova internazionale al H-Farm di Roncade ha goduto anche oggi di una splendida giornata di sole e di un pubblico entusiasta, che ha apprezzato i trick realizzati dai piloti, tra i migliori del ranking mondiale. Dal punto di vista organizzativo l'impegnativo week end è stato perfettamente allestito dalla ASD Ciclistica Provinciale di Treviso a cui vanno i ringraziamenti di tutto il movimento e il riconoscimento di un piccolo record: aver organizzato la prima manifestazione internazionale di questa specialità. Il successo di pubblico e di partecipazione sono il miglior premio per gli sforzi profusi.

Classifica finale

1. Anthony James Jones (British Cyclingstuort) pt. 87,00; 2. Jack Maguire (GBR); pt. 85; 3. Shaun Gornall (British Cyclingstuort) pt. 83,00; 4. Levi Weidmann (Ol – Knwu) pt. 80,67; 5. Patryk Teul (Sve – Swe Tokrzyskie Cycling Academy), pt. 78,67; 6. Mitchell Kaine (GBR -West Midlands Region), pt. 78,00; 7. Elia Benetton (Ita – 4T Project Lordgun Virtuous), pt. 74,67; 8. Vittorio Ludovico Germano Galli (Ita - 4T Project Lordgun Virtuous) pt. 67,00.