10 Ottobre Ott 2023 0852 9 months ago

Torbole: i Panther Boys chiudono la stagione 2023 in bellezza

Si è chiusa con l'ultima gara a Torbole (Tn) la stagione 2023 dei Panther Boys Padova che anche quest'anno si sono confermati tra i team più forti del panorama nazionale della BMX.

DOC 1696856911

Padova, 9 ottobre 2023 - Si è chiusa con l'ultima gara a Torbole (Tn) la stagione 2023 dei Panther Boys Padova che anche quest'anno si sono confermati tra i team più forti del panorama nazionale della BMX.

La finale del Trofeo Triveneto Giovanissimi disputata in terra trentina ha consegnato, al termine di una annata caratterizzata da oltre 20 gare, ilsecondo posto nella classifica a squadre del circuito triveneto riservato ai riders più piccoli. Un risultato che va ad aggiungersi al secondo posto nella classifica per società del Circuito Italiano e al terzo nella classifica Giovanissimi sempre del Circuito Italiano.

A Torbole hanno brillato le casacche verde-blu dei Panther Boys Padova così come avvenuto nel corso dell'intera stagione che ha premiato Jacopo Turato, vincitore tra i Cruiser Under 40 sia del Circuito Italiano sia del Trofeo Triveneto e quinto tra gli Open Master nel Trofeo Triveneto dove a chiudere al quarto posto è stato Mattia Grigoletto; ci sono poi Anna Grigoletto, vincitrice tra le Donne Open Over 15 nel Trofeo Triveneto e terza nel Circuito Italiano, Cecilia Elerdini, vincitrice tra i Cruiser Donne Open nel Trofeo Triveneto, Piero Piovesan, che si è aggiudicato il Circuito Italiano tra i Cruiser Over 40 e Matteo Morello, giunto terzo sia nel Circuito Italiano sia nel Trofeo Triveneto.

Altrettanto bene hanno fatto, con le proprie prestazioni tenaci e costanti, Giancarlo Pittarello e Giuseppe Dalla Vecchia impegnati nei Cruiser Over 40, Malco Dalla Vecchia e Morello Gianluca rispettivamente secondo e terzo del Trofeo Triveneto tra i Cruiser Under 40.

Infine da applausi anche il comportamento dei giovanissimi con Giorgio Boschini, terzo nella classifica finale del Circuito Italiano tra i G5, Sebastian Sgarabottolo e Paolo Rosso rispettivamente terzo e quarto nel Trofeo Triveneto tra i G3. Tra coloro che si sono messi in luce anche Ettore Candiotto, Niccolò Morello, Edoardo Disarò e Tommaso Artico.

Nelle categorie agonistiche da segnalare il buon rendimento di Riccardo Gobbin giunto quarto nel Trofeo Triveneto e sesto nel Circuito Italiano tra gli Esordienti del primo anno; altrettanto bene ha fatto Damiano Mannucci tra gli Esordienti del secondo anno, Nicola Forzan, Jonathan Croce e Ruben Gallina tra gli Allievi.

"E' stata una stagione lunga che ci ha visti impegnati in tutta Italia e anche all'estero: grazie al lavoro e alla dedizione dei nostri tecnici, dei dirigenti e di tutti gli accompagnatori abbiamo permesso ai nostri ragazzi di divertirsi e far divertire ma, soprattutto di esprimersi al meglio e di maturare esperienze preziose per la loro crescita personale ed atletica. Voglio ringraziare tutti i ragazzi e tutte le ragazze che hanno vestito i nostri colori perchè con le loro partecipazioni e i loro risultati hanno contribuito anche quest'anno al nostro team di raggiungere risultati eccellenti" ha concluso il Presidente, Ezio Piovesan.