Accordo UISP-FCI specialità Trial e BMX Free Style

Comunicato N. 20 del 5 maggio 2023

Si comunica che in seguito alla firma dell’accordo di cui all’oggetto, alle manifestazioni FCI rientranti nella “ Coppa Italia Trial ” e nelle manifestazioni di BMX Free Style (escluso il campionato Italiano assoluto in prova unica che rimane riservato ai soli tesserati FCI ), gli atleti tesserati UISP (BIKE TRIAL e BMX STYLE) potranno partecipare a tutte le categorie riconosciute da FCI; essi parteciperanno alla classifica di giornata ma non avranno la possibilità di rientrare nella classifica generale di “Coppa Italia Trial” e non concorreranno ad eventuali assegnazioni di titoli di “Campione Regionale” (che restano riservati ai tesserati FCI ).
Allo stesso modo, gli atleti tesserati FCI (TRIALS e BMX STYLE) che parteciperanno alle gare UISP (BIKE TRIAL e BMX STYLE) potranno rientrare nella classifica di giornata ma non avranno la possibilità di entrare nella classifica del “Campionato Nazionale Uisp Bike Trial”.
Rimane confermato il divieto di doppio tesseramento per tutte le categorie come da accordi FCI/Enti di promozione sportiva già siglati per le categorie amatoriali.
Pertanto, gli atleti UISP, alle gare di “Coppa Italia Trial FCI” parteciperanno:
• dai 7 / 12 anni accorpati ai “Giovanissimi G1/G6”,
• da 13 / 14 anni alla categoria “esordienti”,
• da 15 / 16 anni alla categoria “allievi”;
• da 17 anni in su alla categoria “master (unica)”.

 

Il Presidente Commissione Fuoristrada
Massimo Ghirotto